L’evoluzione del fotovoltaico in Ticino

L’utilizzo di impianti energetici fotovoltaici sta prendendo sempre più piede in tutta la Svizzera: si tratta di una tendenza ormai consolidata che vede crescere di anno in anno il numero di edifici su cui spiccano gli ormai ben conosciuti pannelli.
Ma è così anche in Ticino?

L’evoluzione del fotovoltaico in Ticino - MT Systems

È possibile rispondere con precisione a questa domanda grazie a tettosolare.ch, il catasto solare svizzero nato dalle forze congiunte dell’Ufficio federale dell’energia (UFE), dell’Ufficio federale di topografia (swisstopo) e dell’Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSvizzera). Tettosolare.ch, completato nel 2018, mette infatti a disposizione di tutta la Confederazione i dati più attuali e accurati riguardanti il fotovoltaico e le sue installazioni sul territorio elvetico.

 

Tramite tettosolare.ch si può effettuare non solo il censimento degli impianti attualmente presenti, ma anche il calcolo del potenziale sfruttamento solare di superfici edili dell’intera Svizzera, così come il conseguente valore di energia ricavabile.

 

I risultati di questo lavoro hanno mostrato che anche in Canton Ticino gli impianti installati sono in costante aumento. Merito di ciò va senz’altro alle politiche energetiche attuate dagli enti pubblici, allo sviluppo tecnico del settore ma anche e soprattutto alla crescente sensibilità ambientale dei consumatori e alla loro attenzione al risparmio.

 

Ne emerge un panorama più virtuoso del previsto: basti pensare che durante il 2020 è stato superato, in anticipo di 15 anni, l’obiettivo fissato dal Piano energetico cantonale (PEC) per il 2035, che prevedeva una produzione di energia elettrica da fonti fotovoltaiche pari a 99 MW.

 

Durante il solo 2020, infatti, in Ticino sono stati installati 794 impianti fotovoltaici, per una potenza complessiva di 12 MW: sommandoli ai dispositivi implementati negli anni precedenti si arriva a un totale di 5774 impianti per una potenza globale complessiva di 102,7 MW. La produzione corrispondente a tale potenza è di circa 113 Gwh e consente una copertura del consumo di elettricità del 3,6%: mezzo punto in più rispetto al 2019.

 

Si tratta di dati che possono essere confrontati con quelli su scala nazionale, secondo cui nell’intera Svizzera, durante il 2020, sono stati installati impianti in grado di produrre in totale 476,3 MWp. La potenza complessiva è quasi di 3 Gwp e l’energia generata tramite fotovoltaico è stata il 4,7% del totale, contro il 3,8% raggiunto nel 2019.

 

In merito al Ticino, è interessante notare come, secondo una ricerca realizzata nel 2021 dalla ISAAC-SUPSI in collaborazione con la Sezione protezione acqua e suolo (SPAAS) e con l’Ufficio dell’energia (UEN), la maggior parte degli impianti installati nel 2020 (69.5%) rientri nella categoria dei piccoli impianti (inferiore ai 10 kW), per una potenza installata complessiva del 26.6% del totale. Le altre categorie sono così rappresentate:

 

  • 10-30 kW: il numero degli impianti è il 24,9% del totale per una potenza complessiva del 24,1%
  • 30-100 kW: il numero degli impianti è il 3,4% del totale per una potenza complessiva del 10,9%
  • 100-1000 kW: il numero degli impianti è il 2,1% del totale per una potenza complessiva del 31,4%
  • <1000 kW: il numero degli impianti è lo 0,1% del totale per una potenza complessiva del 6,9%

Nel solo 2020 sono stati 97 i comuni ticinesi in cui è stato allacciato alla rete almeno un impianto fotovoltaico. Il comune ad aver registrato l’incremento maggiore in termini sia di numero di impianti sia di potenza è stato quello di Bellinzona, che si conferma così il comune con più sistemi fotovoltaici (oltre 600), per un totale di 10 MW di potenza. A seguire, per numero di impianti installati, i comuni di Lugano, Mendrisio e Capriasca e, in termini di potenze raggiunte, Balerna, Lugano e Mendrisio.

Al lato opposto della statistica si collocano i tre comuni di Bedretto, Bosco Gurin e Linescio, ancora privi di impianti fotovoltaici: bisogna però considerare che si tratta di comuni davvero poco popolati (meno di 106 abitanti). A livello generale, il rapporto fra la produzione fotovoltaica e il consumo di energia elettrica complessivo a livello comunale supera il 3,6% in ben 70 casi.

 

Un dato di fatto eccezionale soprattutto se si pensa che tra il 1985 e il 2008 è stata installata una media di 5 impianti all’anno per una potenza media annua di 35 kW. Un ruolo chiave nell’incremento degli ultimi anni è stato giocato anche dagli incentivi federali e cantonali che le istituzioni erogano per l’installazione degli impianti fotovoltaici. Questo ha portato a una media di 410 impianti annui allocati nell’ultimo decennio, per una potenza media di 7,8 MW.

 

Il divario fra Ticino e Svizzera nel rapporto Watt/abitante si è andato via via riducendo, come dimostrano i rilevamenti del 2018, secondo cui si sono raggiunti in media:

 

  • 65 Watt per abitante a livello mondiale
  • 259 Watt per abitante a livello svizzero
  • 218 Watt per abitante a livello ticinese

 

Nonostante questi dati estremamente positivi, il potenziale ancora non sfruttato rimane alto. Secondo un monitoraggio del Piano energetico cantonale, a fine 2018 la produzione di energia elettrica da fotovoltaico si attestava sugli 86,9 GWh, rivelando uno sfruttamento di appena il 3,3% del potenziale complessivo delle superfici.

 

L’incremento di questo tipo di impianti cresce però a un ritmo esponenziale. Importante è stata l’introduzione dei pannelli in facciata, che consentono di sfruttare anche le superfici verticali, nonché di nuove soluzioni architettoniche ancora più avanzate con funzioni logistiche, paesaggistiche e sociali, che prevedono l’integrazione di apparati fotovoltaici in elementi di arredo e in componenti di manufatti e strutture, come lastre, tegole, traversine ferroviarie e così via.

 

Il fine ultimo di tutte queste innovazioni è quello di ricreare un’urbanistica ticinese sempre più sostenibile e avanzata, che consenta un benessere più diffuso, un maggiore rispetto dell’ambiente e un maggiore risparmio da parte di chiunque scelga di avvalersi di energia derivata dall’irraggiamento solare.

MT System incentivi e deduzioni fiscali in ambito energetico in Ticino

Se anche tu vuoi scoprire i molteplici vantaggi degli impianti fotovoltaici e vuoi sapere di più in merito ai migliori prodotti e agli incentivi pubblici per installarli, contattaci: ti daremo tutte le informazioni che ti occorrono!

Orari Assistenza

Sempre attiva 24 ore al giorno
+41 76 567 4634

Orari Uffici

Lunedì - Venerdì: 08:00 - 16:00
Chiuso il fine settimana

Consulente
tecnico-commerciale

  • Loris Sestito + 41 (0)78 7376 998
    loris@mt-systems.ch

    Corn Franco +41 (0)76 5849 567
    franco@mt-systems.ch

Sede e Contatti

  • via Vergiò 18,
    6932 Breganzona/CH
  • Telefono: 
    +41 91 220 6889
  • E-mail: 
    info@mt-systems.ch

Menù Mobile