Incentivi per ristrutturare casa in Ticino nel 2022

Sono molti i proprietari di abitazioni, soprattutto giovani coppie, che sentono la necessità di rinnovare la propria abitazione per renderla più moderna, efficiente e accogliente. Purtroppo spesso questi desideri si scontrano con le spese ingenti che, nella maggior parte dei casi, sono richieste dai lavori di ristrutturazione.

Incentivi per ristrutturare casa in Ticino nel 2022
A questo ha rimediato il Cantone, emanando a luglio 2021 un decreto esecutivo che stabilisce una serie di incentivi e di detrazioni fiscali per il rinnovamento e l’efficientamento energetico delle abitazioni e dei locali a uso commerciale.

Si tratta di un’iniziativa della durata di cinque anni (2021-2025) che consente di beneficiare di contributi a fondo perduto e che si articola su diversi moduli di intervento per:

  • Tetto
  • Facciata
  • Muri verso terra
  • Impianti di riscaldamento
  • Impianti fotovoltaici

Per quanto riguarda i lavori di semplice ristrutturazione, è possibile ottenere una detrazione fiscale sul reddito a fine anno. Per quanto riguarda invece il risanamento energetico degli edifici ad uso abitativo e l’utilizzo di energia elettrica e termica prodotta da fonti rinnovabili (come per esempio tramite un impianto fotovoltaico o una pompa di calore) sono a disposizione gli incentivi.

In particolare, questi ultimi vengono erogati per:

  • l’installazione e la sostituzione di pompe di calore e impianti fotovoltaici
  • la costruzione di nuovi edifici in classe CECE AA
  • le certificazioni CECE, Minergie, SQM e simili
  • lo smaltimento di vecchi impianti
  • le stazioni di ricarica per auto elettriche a utilizzo privato


Ognuno di questi moduli può essere incentivato se la spesa corrispondente è maggiore di 2.000 CHF. Nel caso in cui uno o più moduli superino i 10.000 CHF di costo occorre allegare una certificazione CECE Plus.


Come richiedere gli incentivi ristrutturazione casa in Ticino


Per ottenere con successo gli incentivi necessari occorre procedere in cinque step:

  1. Individuare i lavori che si vogliono effettuare nella propria abitazione o nel proprio locale commerciale.

  2. Richiedere diversi preventivi ad aziende specializzate in Ticino per confrontarli, tenendo presente che ogni richiesta di incentivo può essere inoltrata per una spesa minima di 2.000 CHF.

  3. Compilare gli appositi moduli e inoltrare la richiesta di incentivi al Cantone, allegando il preventivo scelto e tutta la documentazione necessaria.

  4. Ricevuto il via libera dal Cantone si può procedere con i lavori, che vanno chiusi entro un tempo prestabilito al fine di poter beneficiare degli incentivi.

  5. Al termine delle opere, si deve inviare all’ente una dichiarazione che attesti la conclusione dei lavori. Il Cantone provvederà a versare gli incentivi sul conto bancario del richiedente.

L’obiettivo di questo programma non è solo quello di migliorare la qualità della vita di chi vive o lavora all’interno degli edifici, ma anche quello di incrementare lo sfruttamento dell’energia rinnovabile a livello cantonale e federale, secondo le linee guida della nuova politica ambientale.

Ecco perché un ruolo centrale, nell’ambito delle agevolazioni, è giocato dall’installazione di nuovi impianti energetici ad alta efficienza, in particolare di sistemi fotovoltaici. In questi casi, il requisito chiave è che la classe energetica dell’edificio ottenuta a seguito dell’intervento sia superiore a quella di partenza.

Incentivi per il fotovoltaico in Ticino


Per l’installazione degli impianti di questo tipo sono disponibili agevolazioni federali, cantonali e comunali.


  1. Il sussidio federale consente di recuperare fino al 30% dell’investimento.

  2. Il sussidio cantonale eroga contributi tramite Pronovo AG, l’ente di certificazione accreditato per la registrazione delle garanzie di origine e per la gestione dei programmi federali d’incentivazione delle energie rinnovabili.
  3. Il sussidio comunale è gestito dai singoli Comuni e varia da caso a caso.


Sempre per il fotovoltaico sono a disposizione inoltre ulteriori agevolazioni erogate dal Fondo energie rinnovabili del cantone (FER).

Data la complessità dell’iter di richiesta degli incentivi è sempre bene rivolgersi a un team di professionisti qualificati in grado di assistere i committenti sotto il profilo tecnico e burocratico dall’inizio alla fine di ogni intervento.
MT System incentivi e deduzioni fiscali in ambito energetico in Ticino
Se anche tu sei interessato a conoscere meglio il panorama degli incentivi ottenibili in Ticino, contattaci: ti forniremo tutte le informazioni che ti occorrono!

Orari Assistenza

Sempre attiva 24 ore al giorno
+41 76 567 4634

Orari Uffici

Lunedì - Venerdì: 08:00 - 16:00
Chiuso il fine settimana

Consulente
tecnico-commerciale

  • Loris Sestito + 41 (0)78 7376 998
    loris@mt-systems.ch

    Corn Franco +41 (0)76 5849 567
    franco@mt-systems.ch

Sede e Contatti

  • via Vergiò 18,
    6932 Breganzona/CH
  • Telefono: 
    +41 91 220 6889
  • E-mail: 
    info@mt-systems.ch

Menù Mobile